Categories: News

Serata di Osservazione sul Monte Limbara: il 20 Maggio incontro per promuovere l’astronomia

 Osservatorio Astronomico sul Monte Limbara

Astrofilisassari con la collaborazione dell’Associazione Gallura da Valorizzare, promuove e sarà presente, con propri telescopi, alla prima serata di osservazione sul Monte Limbara.

Osservatorio Astronomico sul Monte Limbara

In data 20 Maggio 2017 presso l’eliporto di Vallicciola nel comune di Tempio Pausania, a partiredalle ore 18,30 inizierà l’evento in oggetto organizzato dall’Associazione Gallura da Valorizzare in collaborazione con l’Associazione Astrofili Sardi di Cagliari, l’Associazione Astrofilisassari, il comune di Tempio Pausania, il Corpo Forestale della Sardegna (sede di Tempio) e con il Patrocinio dei comuni della rete promozionale GdV.

Il programma della serata prevede l’inizio della manifestazione alle ore 18,30 con il Presidente dell’A.A.S che terrà una conferenza con video proiezione di una serie di immagini riguardanti le migliori fotografie astronomiche riprese dai soci dell’A.A.S., con commento delle stesse e illustrazione delle conoscenze riguardanti il sistema solare, le stelle e le galassie dell’Universo. Seguirà una frugale cena con assaggi di vini Galluresi e prodotti tipici locali a scopo promozionale e dalle ore 21,30 inizieranno le osservazioni del pianeta Giove, visibile in prima serata. Ci saranno molteplici postazioni per permettere a tutti di poter vivere questa emozione.

Contemporaneamente saranno osservate le stelle doppie, ammassi stellari, nebulose e alcune galassie fra le più luminose. Verso le ore 23,00 sarà possibile osservare anche il sorgere del pianeta Saturno.
Le osservazioni si protrarranno fino alle ore 24,00 salvo cambiamenti durante la serata o in caso di elevato numero di visitatori.

Nello stesso tempo, poiché non tutti potranno osservare contemporaneamente attraverso gli strumenti, si provvederà ad intrattenere chi attende mostrando loro le costellazioni con un sottile fascio laser luminoso e, rispondendo alle loro curiosità riguardanti i fenomeni celesti, verrà indicato il sistema di orientamento in cielo con la ricerca della stella Polare.

In attesa dell’evento, con partenza alle 16.00, passeggiata didattica dimostrativa con il Naturalista Alessandro Ruggero.
Dalle 18.30 grazie alla partecipazione di enoteca Evigneto, si potrà anche partecipare ad una degustazione di vini con una degustazione di prodotti tipici locali. L’occasione vedrà la collaborazione del Gruppo Scout di Tempio
Saranno messi a disposizione dei partecipanti una o più navette che da Piazza XXV Aprile di Tempio Pausania (Parco delle Rimembranze) porterà i partecipanti direttamente all’Osservatorio Astronomico a Vallicciola.

Astrofilisassari

Serata di Osservazione sul Monte Limbara: il 20 Maggio incontro per promuovere l’astronomia
Massimiliano Scarzella

Laureato in Scienze Naturali ha sempre avuto la passione per la Natura e per la Scianza. È stato uno dei fondatori del Gruppo Astrofili Sassari nel 2009 coltivando negli anni l'Hobby per l'astronomia e l'astrofotografia.

Recent Posts

Messier 4 – M4 – Ammasso Globulare – Global Cluster

Messier 4 - M4 - (noto anche come NGC 6121) è uno spettacolare ammasso globulare di circa 75 anni luce…

3 mesi ago

Messier 3 – M3 – Ammasso Globulare – Globular Cluster

Questo ammasso è uno dei più grandi e luminosi, ed è formato da circa 500.000 stelle. È situato a una…

4 mesi ago

Messier 2 – Ammasso Globulare – Globular Cluster

Il primo ammasso globulare aggiunto al catalogo di Messier si trova a circa 37.000 anni luce dalla Terra nella costellazione…

5 mesi ago

Messier1 – La Nebulosa Granchio – Crab Nebula

La Nebulosa Granchio (nota anche come Nebulosa del Granchio o con le sigle di catalogo M 1 e NGC 1952)…

5 mesi ago

Come riconoscere gli oggetti nel cielo: dal Catalogo di Messier al Nuovo Catalogo Generale

Il Catalogo di Messier Nel 1774, un astronomo francese di nome Charles Messier, pubblicò il Catalogo degli Oggetti celesti, originariamente…

5 mesi ago

Galassia dello Scultore: l’ultima scoperta in campo scientifico

L’universo ogni giorno ci stupisce con molteplici sorprese. L’ultima news della settimana è la scoperta, pubblicata sulla rivista Nature Astronomy, dell'osservazione…

6 mesi ago