Categories: News

Astrofilisassari.it – il nuovo sito web degli Astrofili di Sassari

Il gruppo e la sua evoluzione

Astrofilisassari nasce nel 2009 dall’idea di tre astrofili sassaresi, che trasferiscono sul web le proprie esperienze apprese sul campo. Quel campo che inizialmente fu la periferia della città e che ora sono le varie manifestazioni realizzate in connubio con altre associazioni. Cito per esempio gli amici di Astrofili Sardi.

Proprio dal web, e per la precisione da AlterVista, parte l’avventura mediatica con articoli e pagine condivise anche sui social di Facebook e di Twitter.

Ma veniamo ad oggi:

Il nuovo sito web: un .it per essere finalmente riconosciuti nel web.

Home Page del nuovo sito web

Circa 10 giorni fa è iniziata ufficialmente l’avventura di astrofilisassari.it – con nuovi contenuti suddivisi in varie categorie e tags.

Un nuovo tema grafico ci accompagna sulla Home Page con due menu interattivi: il primo in alto a destra è composto dalle pagine informative del gruppo: gallery (con le foto delle serate e delle realizzazioni degli astrofili); la pagina della strumentazione, quella di presentazione del gruppo e di ciò che facciamo e il modulo dei contatti.

Il secondo menù, il principale, è formato dalle categorie in cui è suddiviso il sito web: Astrofisica, Astrofotografia, Osservazione, Scienza e Tutorial.

Nello specifico le parti di Astrofisica e Scienza sono curate da Robert Panai, studente di ingegneria al primo anno; le osservazioni e i relativi report da Maurizio Garau, astrofilo e appassionato esperto nel riportare col disegno le osservazioni compiute col suo potente telescopio Dobson; ed infine gli articoli di Astrofotografia e i Tutorial sono scritti da Massimiliano Scarzella, laureato in Scienze Naturali e attuale referente esterno dell’associazione gallurese GDV – Gallura da Valorizzare.

In primo piano, sulla pagina principale del sito web sono attivi gli ultimi articoli scritti dagli astrofili e infondo c’è un login (accesso) per l’iscrizione gratuita al portale.

Una volta che un utente si iscrive al sito web (l’iscrizione può essere effettuata cliccando direttamente sull’icona del proprio social network), egli riceverà tutte le news relative ai nuovi articoli e verrà invitato alle serate ornanizzate dal gruppo o alle manifestazioni.

Nei primi 10 giorni di vita astrofilisassari.it ha già avuto un grande successo con visitatori da più parti del mondo e pone l’obbiettivo di consolidare questo inizio nei mesi sucessivi.

Se vuoi anche tu diventare uno dei nostri ti aspettiamo per ricambiare la tua passione per il cosmo con la nostra, ed insieme per farla diventare una forza. Contattaci…!!

Astrofili Sassari

Astrofilisassari.it – il nuovo sito web degli Astrofili di Sassari
Massimiliano Scarzella

Laureato in Scienze Naturali ha sempre avuto la passione per la Natura e per la Scianza. È stato uno dei fondatori del Gruppo Astrofili Sassari nel 2009 coltivando negli anni l'Hobby per l'astronomia e l'astrofotografia.

Recent Posts

Messier 4 – M4 – Ammasso Globulare – Global Cluster

Messier 4 - M4 - (noto anche come NGC 6121) è uno spettacolare ammasso globulare di circa 75 anni luce…

5 mesi ago

Messier 3 – M3 – Ammasso Globulare – Globular Cluster

Questo ammasso è uno dei più grandi e luminosi, ed è formato da circa 500.000 stelle. È situato a una…

6 mesi ago

Messier 2 – Ammasso Globulare – Globular Cluster

Il primo ammasso globulare aggiunto al catalogo di Messier si trova a circa 37.000 anni luce dalla Terra nella costellazione…

6 mesi ago

Messier1 – La Nebulosa Granchio – Crab Nebula

La Nebulosa Granchio (nota anche come Nebulosa del Granchio o con le sigle di catalogo M 1 e NGC 1952)…

7 mesi ago

Come riconoscere gli oggetti nel cielo: dal Catalogo di Messier al Nuovo Catalogo Generale

Il Catalogo di Messier Nel 1774, un astronomo francese di nome Charles Messier, pubblicò il Catalogo degli Oggetti celesti, originariamente…

7 mesi ago

Galassia dello Scultore: l’ultima scoperta in campo scientifico

L’universo ogni giorno ci stupisce con molteplici sorprese. L’ultima news della settimana è la scoperta, pubblicata sulla rivista Nature Astronomy, dell'osservazione…

8 mesi ago